STAFF

 

LINK-ITALIA è una Associazione di Promozione Sociale, la prima in Italia, costituita da Specialisti dei settori dell’educazione, prevenzione, trattamento, repressione, analisi della violenza e del crimine che consci della correlazione – LINK – esistente tra maltrattamento e/o uccisione di animali e ogni altro comportamento violento, antisociale e criminale opera per colmare il vuoto scientifico, tecnico e operativo sul LINK in ITALIA.

L’Associazione studia dal 2009 il fenomeno avvalendosi di materiali internazionali preesistenti – pubblicazioni scientifiche, casi studio, profili criminali e vittimologici, protocolli di negoziazione protezione ostaggi o sequestrati, ecc.– e sviluppando materiali ex-novo che apportano alla prevenzione, trattamento e contrasto del LINK innovazioni teoriche e pratico-operative a livello nazionale in ambito criminologico, vittimologico, investigativo, psicosociale, pedagogico, sanitario, veterinario, sviluppando come disciplina di riferimento teorico per l’Italia una nuova branca della zooantropologia: la Zooantropologia della Devianza

 

LINK-ITALIA (APS) è attiva quindi nell’introdurre anche nel nostro paese l’orientamento Strategico – Operativo Link tramite lo sviluppo di una cultura zooantropologica quindi sociale, psicopedagogica, giuridica, criminologica, vittimologica, sanitaria, veterinaria che contempli il MALTRATTAMENTO E/O UCCISIONE DI ANIMALI QUALE:

  • GRAVE REATO DI PER SE’
  • SINTOMO DI UNA SITUAZIONE ESISTENZIALE PATOGENA
  • SPECIFICO INDICATORE DI PERICOLOSITÀ SOCIALE

 

Il LINK nella sua connotazione di pericolosità sociale attribuita al maltrattamento e/o uccisione di animali è un fenomeno di natura multidisciplinare che ha implicato l’assumere un assetto organizzativo transdisciplinare. Di conseguenza è stato istituito uno Staff in grado non solo di studiare il fenomeno con le più avanzate metodologie scientifiche, bensì un team di specialisti in grado di affrontare il tema anche nell’aspetto più concreto ed operativo quale:

  • il trattamento di CASI LINK;
  • la formazione degli operatori che si occupano di educazione, violenza, crimine quali avvocati, magistrati, forze dell’ordine, assistenti sociali, educatori, psicologi, psichiatri, medici, investigatori, criminologi, veterinari, ecc. -;                  
  • la sottoscrizione di Protocolli d’Intesa Link con l’obiettivo di tradurre le prese di coscienza teoriche acquisite in pratiche operative.