Spezza la Catena della Violenza Spezza la Catena della Violenza

CORPO FORESTALE DELLO STATO

IL CORPO FORESTALE DELLO STATO è partner dell’associazione avendo sottoscritto con LINK-ITALIA (APS) un Protocollo d’Intesa Link unico nel suo genere essendo il primo nella nostra nazione firmato da un corpo di polizia di stato con un’Associazione di Promozione Sociale.

In Roma, presso l’Ispettorato Generale, il 18 settembre 2014, è stato sottoscritto dal CORPO FORESTALE DELLO STATO e LINK-ITALIA (APS) il Protocollo d’Intesa Link.

Tale sottoscrizione ha assicurato:

  • l’impegno specifico del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (N.I.R.D.A.) in via transdisciplinare, nello studio, trattamento e contrasto dei reati afferenti al LINK;

  • l’inserimento dei dati relativi ai Casi Link accertati dal personale Forestale nel Fascicolo Accertamento Reati di Maltrattamento Animale (F.A.R.M.A.).

Obiettivo del lavoro congiunto del N.I.R.D.A. con LINK-ITALIA (APS) è fornire strumenti nuovi per l’Italia relativamente alla prevenzione e al controllo della violenza e del crimine, desiderando soprattutto partecipare ai vari tentativi nazionali di effettuare un cambio di paradigma rispetto al concetto stesso di maltrattamento e uccisione di animali, dall’attuale crimine di serie c a reato grave di per sé e dalle gravi implicazioni sociali.

Allo scopo, assicurando una stretta partnership fra i firmatari, è stata istituita la prima Equipe di Studio Scientifico del LINK nel nostro paese delineando il Profilo Zooantropologico Comportamentale e Criminale del Maltrattatore e/o Uccisore di Animali presentato il 26 maggio 2016 presso Ufficio Relazioni con il Pubblico – Ispettorato Generale del Corpo Forestale dello Stato, Roma.

VIDEO

COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE DI SASSUOLO

IL COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE DI SASSUOLO è partner dell’associazione avendo sottoscritto con LINK-ITALIA (APS) un Protocollo d’Intesa Link unico nel suo genere essendo il primo, nella nostra nazione, firmato da un corpo di Polizia Locale che ha istituito la prima dedicata Sezione Speciale Link.

A Sassuolo,  il 18 giugno 2013, è stato sottoscritto dal COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE e LINK-ITALIA (APS) il Protocollo d’Intesa Link.

Tale sottoscrizione ha assicurato:

  • l’impegno specifico della Polizia Municipale in via transdisciplinare, nello studio, trattamento e contrasto dei reati afferenti al LINK tramite la costituzione di una dedicata Sezione Speciale Link;

  • l’impegno del Comando nel garantire ai propri operatori una formazione permanente in zooantropologia della devianza.

  • l’inserimento dei dati relativi ai Casi Link accertati dal personale della Polizia Municipale nel Database Link-Italia.

Obiettivo del lavoro congiunto del COMANDO DELLA P.M. DI SASSUOLO con LINK-ITALIA (APS) è fornire strumenti nuovi per l’Italia relativamente alla prevenzione e al controllo della violenza e del crimine, desiderando soprattutto partecipare ai vari tentativi nazionali di effettuare un cambio di paradigma rispetto al concetto stesso di maltrattamento e uccisione di animali, dall’attuale crimine di serie c a reato grave di per sé e dalle gravi implicazioni sociali.

COMUNI DI MARANELLO - FORMIGINE - SASSUOLO

COMUNI DI MARANELLO – FORMIGINE – SASSUOLO

Distretto Ceramico della Provincia di Modena

 

La stretta partnership fra i firmatari del 2013, ha consentito lo sviluppo di una partnership allargata a tre Comuni del Distretto Ceramico tramite la sottoscrizione a Maranello il 27 novembre 2015, di un ulteriore Protocollo d’Intesa Link fra:

– I Comuni di Maranello, Formigine, Sassuolo

– L’Ordine dei Veterinari di Modena

– Il Comando Provinciale di Modena del Corpo Forestale dello Stato

– L’Associazione LINK-ITALIA (APS)

Tale sottoscrizione ha implicato l’istituzione del primo Tavolo Tecnico Muntidisciplinare sul trattamento dei Casi Link a cui parteciperanno i Referenti Link:

delle Polizie Municipale dei Comuni di Maranello, Formigine, Sassuolo;

– dell’Ordine dei Veterinari di Modena;

– degli Uffici Diritti Animali e Ambiente dei Comuni di Maranello, Formigine, Sassuolo;

– del Comando Provinciale di Modena del Corpo Forestale dello Stato;

– del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (N.I.R.D.A.) del C.F.S.;

– di LINK-ITALIA (APS).